NOTA DEGLI ASSESSORI VICIDOMINI E PANNULLO

Capaccio, Politiche Sociali e Pubblica Istruzione: "Massima attenzione per i disabili"

CAPACCIO PAESTUM. In merito alla vicenda del progetto per alunni disabili presso la piscina comunale Poseidone, l’Amministrazione comunale di Capaccio Paestum guidata dal sindaco Italo Voza, attraverso una nota stampa inviata, alla nostra redazione, in forma condivisa con l’Assessore alle Politiche Sociali, Maria Vicidomini, e l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Donatella Pannullo, comunica quanto segue: “In questo mandato amministrativo 2012 – 2017, l’attenzione per i disabili, gli anziani e i soggetti a rischio di esclusione sociale è stata massima. Ciò può essere desunto dagli interventi effettuati e da quanto stanziato nei Bilanci dell’ente comunale. Per quanto concerne la collaborazione con l’Istituto Comprensivo Capaccio Paestum, tante sono state le iniziative e i progetti portati avanti. Di recente, con delibera di Giunta Comunale n. 84 del 03.03.2017, il Comune di Capaccio Paestum ha positivamente accolto la proposta dell’Istituto Comprensivo Capaccio Paestum relativa al progetto riabilitativo per alunni disabili accollandosi la spesa del corso di onoterapia. Per quanto concerne altri progetti e proposte ribadiamo la massima disponibilità da parte di uffici ed organi amministrativi ed istituzionali”.
Attraverso i social network, l'assessore Pannullo ha aggiunto: "Oltre alla risposta istituzionale fornita a fronte di un'accusa così pesante e, a mio avviso un po' incauta proprio per il tema toccato, ovvero la tutela dei disabili, in qualità di assessore della Pubblica Istruzione, ci tengo a precisare che nell'articolo è stato omesso che il progetto presentato all'Amministrazione richiedeva la gratuità dell'utilizzo e, dopo un'accurata analisi del Regolamento, purtroppo è risultato che la gratuità non fosse prevista. Al contrario, invece, è previsto una quota dei partecipanti in maniera molto ridotta rispetto a quanto previsto normalmente, e con questa convenzione agevolata preciso che altre scuole, compreso le materne di Capaccio Scalo, stanno usufruendo del servizio con annesso trasporto gratuito fornito dal Comune. Inoltre, solo per puntualizzare che l'attenzione e la tutela nei confronti dei bambini affetti dalla disabilità e non solo, da parte dell'Amministrazione c'è stata, c'è e ci sarà sempre. Vi informo che, unitamente a questo progetto menzionato, sono stati protocollati altri due progetti per consentire a dei bambini disabili la onoterapia e la riabilitazione equestre e questa amministrazione con delibera del 8.03.17 n. 84 si è resa disponibile immediatamente a finanziare tali progetti. Ripeto, le mie sono precisazioni dovute rispetto a quanto rappresentato nell'articolo, con l'auspicio che, quando vengono trattati questi temi, ci sia da parte di tutti una maggiore attenzione e delicatezza anche nell'esprimere le proprie divergenze".

Logo circle

La riproduzione dei contenuti giornalistici della testata STILETV è riservata. Pertanto, è vietata la riproduzione e l’uso, anche parziale, di testi, fotografie, contenuti audio/video, filmati, loghi, grafiche aziendali e pubblicitarie, con qualsiasi dispositivo elettronico/digitale o per mezzo di fotocopie, registrazioni, cover e tutto quanto è ascrivibile a copia non autorizzata.