classifica definitiva della serie b

Avellino, ridotta penalizzazione: limate le squalifiche per Izzo e Millesi

AVELLINO. In merito ai presunti illeciti relativi agli incontri Modena-Avellino (17/05/2014) e Avellino-Reggina (25/05/2014) validi per il Campionato di Serie B-stagione sportiva 2013/2014, la Corte Federale D’Appello a Sezioni Unite ha parzialmente accolto il ricorso dell’Avellino, riducendo da 3 a 2 punti la penalizzazione in classifica e rideterminando la sanzione dell’ammenda da 50 mila a 20 mila euro.

Parzialmente accolti anche i ricorsi dei calciatori Armando Izzo e Francesco Millesi, all’epoca dei fatti tesserati per l’Avellino: ridotta da 18 a 6 mesi la squalifica nei confronti di Izzo (con un’ammenda di 30 mila euro) e da 5 a 3 anni la squalifica nei confronti di Millesi (con un’ammenda di 20 mila euro). Questa, quindi, la classifica finale della serie B:

CLASSIFICA: Spal 78, Verona 74, Frosinone 74, Perugia 65, Benevento (-1) 65, Cittadella 63, Carpi 62, Spezia 60, Novara 56, Salernitana 54, Virtus Entella 54, Bari 53, Cesena 53, Brescia 50, Avellino (-2) 50, Ascoli 49, Pro Vercelli 49, Ternana 49, Trapani 44, Vicenza 41, Pisa (-4) 35, Latina (-7) 32

Logo circle

La riproduzione dei contenuti giornalistici della testata STILETV è riservata. Pertanto, è vietata la riproduzione e l’uso, anche parziale, di testi, fotografie, contenuti audio/video, filmati, loghi, grafiche aziendali e pubblicitarie, con qualsiasi dispositivo elettronico/digitale o per mezzo di fotocopie, registrazioni, cover e tutto quanto è ascrivibile a copia non autorizzata.