4 GIUGNO - DIRETTA ORE 20:00

Sfida candidati sindaci all’Ariston: troppe richieste, ingresso limitato per tutelare ordine pubblico

CAPACCIO PAESTUM. Attesa superiore a qualsiasi aspettativa, a Capaccio Paestum, in vista del secondo confronto televisivo organizzato presso il teatro dell’hotel Ariston, da StileTV, alla presenza dei 6 candidati sindaci Antonio Bernardi, Francesco Palumbo, Angelo Quaglia, Nicola Ragni, Francesco Sica e Italo Voza.
La sfida politico-elettorale è in programma nel teatro principale dell'hotel Ariston, domenica 4 giugno prossima, IN DIRETTA alle ore 20:00, sul canale 619 digitale terrestre di StileTV e su tutti i nostri media.
Un boom di richieste di partecipazione incredibile, che ha costretto la direzione editoriale di StileTV, nelle ultime ore, ad adeguarsi a precise indicazioni delle forze di polizia in materia di sicurezza e tutela dell’ordine pubblico, strettamente legate alla capienza per la quale è omologato il teatro Giove dell’Ariston (max 800 persone) che, ricordiamo, è una struttura privata.

TUTELA ORDINE PUBBLICO: CRITERI E RESTRIZIONI
Informata la Questura di Salerno, su indicazione della Compagnia dei carabinieri di Agropoli, l’accesso alla struttura privata sarà consentito fino al suo limite massimo di capienza, superato il quale nessuno potrà più entrare.
Pertanto, per il corretto svolgimento della trasmissione, L’ACCESSO AL TEATRO SARÀ RISERVATO ESCLUSIVAMENTE A CANDIDATI E RAPPRESENTANTI DELLE 6 COALIZIONI, ciascuna delle quali dovrà far pervenire via e-mail a StileTV (stile@stiletv.it), una lista-accrediti di MAX 100 PERSONE entro sabato 3 giugno p.v. alle ore 12:00. 

All’entrata, il nostro staff di vigilantes ed hostess verificherà nominativi e carte d’identità: L’INGRESSO AL TEATRO SARA’ PERMESSO SOLO ALLE PERSONE IL CUI NOMINATIVO È PRESENTE SULLE LISTE-ACCREDITI.
I restanti posti saranno destinati ad autorità ed ospiti dell’emittente, su invito riservato.

Onde evitare spiacevoli disguidi e segnalazioni alle forze di polizia presenti, è sconsigliato alle persone prive di ACCREDITO o INVITO RISERVATO, di giungere al teatro, visto che il confronto è in diretta tv.

Non sarà consentito introdurre striscioni, cartelli o vessilli offensivi e/o lesivi della reputazione di altri candidati; non saranno in alcun modo consentiti atti sconsiderati, d’insubordinazione e di facinorosi, che saranno immediatamente espulsi dalla sala; non saranno consentite domande da parte del pubblico in sala, restrizione necessaria per non favorire/penalizzare alcun candidato sindaco e per evitare possibili degenerazioni faziose/calunniose che lederebbero il principio di par condicio imposto dalla legge.

Per tutte queste ragioni, saranno presenti carabinieri ed agenti della polizia municipale: StileTV ringrazia il comandante della Compagnia dei carabinieri di Agropoli, cap. Francesco Manna; il comandante della Stazione dell’Arma di Capaccio Scalo, l.te Serafino Palumbo; il comandante della polizia municipale, cap. Natale Carotenuto.

REGOLAMENTO DEL CONFRONTO
Il confronto tra i 6 candidati sindaci avverrà in rigorosa par condicio, su argomenti uguali per tutti. Ogni candidato avrà a disposizione 3 minuti per rispondere.
Si procederà alla discussione in ordine alfabetico a scalare, in modo da assicurare anche equa rotazione ai candidati nel rispondere, per primi, alle domande (es. alla prima domanda risponderà per primo il candidato 1, alla seconda domanda risponderà per primo il candidato 2, e così via). È assicurato il diritto di replica a ciascun candidato, che avrà 3 minuti per replicare oppure scegliere di non farlo.

DISCIPLINA DEL CONFRONTO
Come sancito dagli artt. 1 e 2 della delibera 169/17/CONS dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, relativa alle disposizioni ed alla disciplina delle trasmissioni politiche delle emittenti locali nel periodo elettorale, il calendario delle trasmissioni politiche organizzate da StileTV è stato trasmesso, al competente Co.Re.Com. ed all’Autorità per la Vigilanza, nei tempi fissati dalla legge.
Secondo quanto previsto dall’art. 9 della medesima delibera, in materia di par condicio, è garantita ai soggetti politici l’osservanza dei principi di pluralismo ed imparzialità (comma 1), così com’è garantita all’emittente libertà di commento e critica in netta distinzione tra informazione ed opinione (comma 2).

ECCO COME SEGUIRE LA DIRETTA
Potrete seguire la trasmissione, in diretta simultanea, su tutti i nostri media, ovvero:
- TV (canale 619 digitale terrestre)
- INTERNET (live streaming su stiletv.it)
- MOBILE (live streaming su app)
- SOCIAL (diretta sulla nostra pagina ufficiale Facebook, cliccare ‘mi piace’ per seguirla)

REPLICHE E RICEZIONE DEL SEGNALE
La diretta simultanea su più piattaforme del confronto costituisce, di per sé, garanzia di equità e correttezza d’informazione. Inoltre, di seguito si comunicano, in anticipo, date/orari delle repliche del confronto dei 6 candidati: lunedì 5 e martedì 6 giugno (sempre alle ore 21:15).
In questo modo, viene ulteriormente assicurata piena e pari visibilità al confronto, ritrasmesso più giorni alla stessa ora, sollevando StileTV da qualsiasi responsabilità in caso di eventuali interruzioni del segnale, in particolare in zone poco servite dalla tecnologia digitale terrestre.

Logo circle

La riproduzione dei contenuti giornalistici della testata STILETV è riservata. Pertanto, è vietata la riproduzione e l’uso, anche parziale, di testi, fotografie, contenuti audio/video, filmati, loghi, grafiche aziendali e pubblicitarie, con qualsiasi dispositivo elettronico/digitale o per mezzo di fotocopie, registrazioni, cover e tutto quanto è ascrivibile a copia non autorizzata.