lunedi al via i quarti

Castellabate, torneo Beach Soccer ‘Marina Piccola’ entra nelle fasi finali

CASTELLABATE. Lo spettacolo del Beach Soccer entra nel vivo a Santa Maria di Castellabate con le fasi finali della sedicesima edizione del torneo “Marina Piccola”. Con le gare disputatesi ieri sera (venerdì 16 giugno), si è completato il tabellone delle otto squadre che accedono ai quarti di finali, che prenderanno il via lunedì 19 giugno. Nel girone A hanno staccato il pass per i quarti la Si Work e l’Intralot, nel girone B continua l’avventura per le squadre Wake Up e Divino, nel raggruppamento C accedono ai quarti Nataledil e Katacliff, nel gruppo D si qualificano invece i team Simone Fierro e Cantieri Schiavone. Il primo quarto, Si Work – Divino, si disputerà lunedì 19 giugno alle 21.30, mentre alla 22.30 spazio alla seconda sfida Katacliff – Simone Fierro. Gli ultimi due quarti si disputeranno martedì 20 giugno. Alle 21.00 si giocherà Nataledil – Cantieri Schiavone, alle 22.00 invece spazio al match Wake Up – Intralot.
Continuerà, dunque, anche nei prossimi giorni lo spettacolo del Beach Soccer nella splendida cornice di Marina Piccola, all’ombra della storica Torre Perrotti, nel cuore del centro turistico di Santa Maria di Castellabate.
Abbiamo superato la prima parte del torneo – spiegano gli organizzatori Gerardo Scognamillo, Mirko Piccirillo, Attilio Federico, Giuseppe Villani e Donato Nicoletta – e possiamo ritenerci soddisfatti per la partecipazione di squadre di valore e per lo spettacolo che hanno offerto sulla spiaggia, facendo divertire le persone che ogni sera hanno seguito le partite. Questa è la strada da perseguire anche per il futuro, ossia la capacità di riuscire a realizzare un torneo sempre più qualitativo così da diventare anche un’attrazione turistica per il nostro territorio”.

Logo circle

La riproduzione dei contenuti giornalistici della testata STILETV è riservata. Pertanto, è vietata la riproduzione e l’uso, anche parziale, di testi, fotografie, contenuti audio/video, filmati, loghi, grafiche aziendali e pubblicitarie, con qualsiasi dispositivo elettronico/digitale o per mezzo di fotocopie, registrazioni, cover e tutto quanto è ascrivibile a copia non autorizzata.