si affrontano le regine del girone d

Promozione, Calpazio-Costa d'Amalfi: tutto in novanta minuti nella sfida di Roccadaspide

CAPACCIO. Calpazio-Costa d’Amalfi infiamma il week end del penultimo turno nel girone D di Promozione. I costieri primatisti ripartono dal punto di vantaggio sui capaccesi, con la sfida di sabato alle 16, a Roccadaspide che diventa il crocevia fondamentale della stagione delle due formazioni. La compagine di Gaetano Voza punta al sorpasso, per completare l’opera nella successiva trasferta di Scafati. La sfida più importante della propria storia recente, con un Costa d’Amalfi trascinato dai gol del bomber principe Criscuoli, partita senza i favori del pronostico, ma in testa da cinque giornate consecutive: un successo della squadra di mister Contaldo significherebbe promozione matematica, per una squadra battuta una sola volta negli ultimi cinque mesi. All’andata i capaccesi furono battuti 3-2 in Costiera, una partita che diede il ‘la’ alla straordinaria scalata dell’attuale capolista, ma con una Calpazio ancora saldamente in corsa, nonostante i tanti problemi accusati in questo torneo.

Logo circle

La riproduzione dei contenuti giornalistici della testata STILETV è riservata. Pertanto, è vietata la riproduzione e l’uso, anche parziale, di testi, fotografie, contenuti audio/video, filmati, loghi, grafiche aziendali e pubblicitarie, con qualsiasi dispositivo elettronico/digitale o per mezzo di fotocopie, registrazioni, cover e tutto quanto è ascrivibile a copia non autorizzata.